bgtop.gif, 9,9kB

Gli Organi dell'APSP

Il consiglio amministrativo

Il Consiglio di amministrazione è organo di direzione politico-istituzionale, definisce gli indirizzi, gli obiettivi ed i programmi da attuare, verifica la rispondenza dei risultati della gestione amministrativa alle direttive generali impartite, la gestione, i relativi risultati adottando i provvedimenti consequenziali.  Il consiglio è formato da cinque componenti, ivi compreso il presidente; nel periodo attuale 2018-2023 i consiglieri sono: Schwienbacher Moritz - Presidente; Kuppelwieser Ida - Vicepresidente; membri Hofer Karl Florian, Gruber Norbert, von Marsoner Elfriede.

Il Presidente

Il Presidente del Consiglio di amministrazione ha la rappresentanza legale dell’Azienda ed esercita le funzioni che gli sono attribuite dalla legge, dal presente Statuto e, nel rispetto della legge e del presente Statuto, dai regolamenti interni.

Il Direttore

Il Direttore è la figura dirigenziale apicale ed ha la responsabilità gestionale e amministrativa dell’Azienda e del raggiungimento degli obiettivi definiti dal Consiglio di amministrazione, avvalendosi delle risorse umane, economiche, finanziarie e strumentali assegnate, nell’acquisizione dei servizi e dei beni strumentali necessari

Il Revisore

Il Revisore dei conti esercita il controllo sulla regolarità contabile, vigila sulla correttezza della gestione economico finanziaria dell’Azienda e svolge ogni altra funzione prevista dal codice civile.